martedì 24 gennaio 2012

TERRINA DI POLENTA AL FORMAGGIO



ANCORA POLENTA?!?!? EH.....MI E' AVANZATA DOMENICA (GLI SFORMATINI ,RICORDATE? ) COSI' HO FATTO UNA TERRINA CON BESCIAMELLE.....CHE DIRE, BUONO ,NON IMMAGINAVO....E POI SEMPLICE......IO L'HO CONGELATO DOMENICA E OGGI L'HO INFORNATO. QUINDI SI PUO' PREPARARE IN ANTICIPO E MANGIARLO QUANDO SI VUOLE.
ACCOMODATEVI NELLA MIA CUCINA E PRENDETE UN PEZZO, CON UN BUON BICCHIERE DI VINO ,CHE NON PUO' MANCARE ( BERE SI MA CON GIUDIZIO ^_* )

" INGREDIENTI "
PER 4 PERSONE
  • 150 GR DI POLENTA PRECOTTA-
  • GALBANINO-
  • PARMIGGIANO Q.B.-
  • 200 ML DI LATTE-
  • 30 GR DI BURRO-
  • 30 GR DI FARINA -
  • NOCE MOSCATA-


" PROCEDIMENTO "
  • FARE LA POLENTA COME DA CONFEZIONE, STENDERLA SU UN VASSOIO AD UNO SPESSORE DI 2 CM, FAR RAFFREDDARE-
  • FARE LA BESCIAMELLE : SCALDARE IL LATTE, SCIOGLIERE IL BURRO IN UNA CASSERUOLA E UNIRE LA FARINA FACENDO IL ROUX, UNIRE POCO ALLA VOLTA IL LATTE CALDO E FAR ADDENSARE. AROMATIZZARE CON UN PO DI NOCE MOSCATA-
  • CON UN COPAPASTA TONDO DI 5 CM TAGLIARE DEGLI GNOCCHI DALLA POLENTA-
  • TAGLIARE IL GALBANINO A FETTE SPESSE-
  • STENDERE UN PO DI BESCIAMELLE IN UNA PIROFILA E INIZIARE A POSIZIONARE LA POLENTA E IL GALBANINO ALTERNANDO LE FETTE-
  • DISTRIBUIRE LA BESCIAMELLE COPRENDO COMPLETAMENTE GLI INGREDIENTI-
  • SPOLVERIZZARE CON ABBONDANTE PARMIGGIAMO E INFORNARE A 160 ° PER 30 MINUTI, E FAR GRATINARE PER ALTRI 5-

CONSIGLIO DI....VINO :  ROSALITA-SALENTO IGT-NEGROAMARO E MALVASIA NERA-CANTINE DUE  PALME-


MARIA CONSIGLIA: CONSIGLIO DI FARE IL BIS......COME HO DETTO NELL'ANTEPRIMA, SI PUO' PREPARARE IN ANTICIPO E CONGELARE......AH!   VOGLIO ANCHE PROVARLO CON LE PATATE, SARA' SICURAMENTE BUONO E ALTERNATIVO.CHI AMA I GUSTI DECISI , PUO' AGGIUNGERE SPECK A CUBETTI FATTI SALTARE IN PADELLA CON UN PO DI SCALOGNO-

15 commenti:

  1. anche noi siamo della bandiera della polenta. Ci piace molto, infatti è in programma per domani. Ma davvero la congeli? non ci avevo mai pensato.. intanto, aspettando domani, mi gusto la tua :-)

    RispondiElimina
  2. Io vado matta per la polenta se poi e così gistosamente condita ancora meglio :-)

    RispondiElimina
  3. La polenta va sempre bene, se poi è presentata in modo così goloso diventa irresistibile!

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto la polenta, anche se la preparo pochissime volte, e questa tua versione davvero ottima!
    Abbracci

    RispondiElimina
  5. mi sembra sostanziosa ma delicata....insomma un'ottima cenetta!
    Marika

    RispondiElimina
  6. Eccomi Maria, mi accomodo nella tua cucina ma voglio doppia razione di questa cremosa polenta, in compenso rinuncio al vino (sono astemia ahimè). Un bacio.

    RispondiElimina
  7. E' una polenta meravigliosa!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. buonissimo anche questo sformato.....con un buon bicchiere di vino poi è l'ideale.
    un bacione cara

    RispondiElimina
  9. Ciao!!!
    Ho visto che ti sei aggiunta ai miei lettori! Grazie! Sono passata a trovarti e trovo un bellissimo blog!!! Mi aggiungo anche io!
    Ottima questa ricetta, anche io quando mi avanza un po' di polenta faccio così!!! Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
  10. Mi piace la polenta!preparata in diversi modi è sempre buona!Ottima la tua versione farcita!Ciao

    RispondiElimina
  11. Che buona la polenta farcita in questo modo!!!Complimenti anche per il tuo blog e per le tue bellissime lamapade, mi aggiungo ai tuoi lettori se ti va passa a trovarmi!!!A presto!!!

    RispondiElimina
  12. E´ una deliziosa ricetta e un bel blog!
    Baci

    RispondiElimina
  13. ne voglio un pezzo anch'ioooooooooooooooooooooooo!!!!!! Accoppiata fantastica quella dei formaggi con la polenta

    RispondiElimina

se ti va di lasciare il tuo pensiero mi farai felice, ma lo saro' ugualmente perche' sei passato nel mio salottino goloso .