domenica 5 maggio 2019

MANTOVANA DI ARTUSI


Appena l'ho vista in TV in un pogramma di cucina sono incuriosita.....MANTOVANA....ma di Prato.
E così ,mi sono messa alla ricerca della ricetta originale di Pellegrino Artusi.
Sono varie le leggende su questa torta burrosa, ma a me piace pensare che quella di Artusi, autore toscano del primo ricettario gastronomico dell'unità d'Italia, sia quella vera ,autentica.
Ma veniamo alla leggenda......
Pare,sembra, si mormora che.....la ricetta fu regalata a Pellegrino Artusi, da alcune suore di Mantova,il quale ritornato in Toscana decise di regalarla all'amico pasticcere proprietario della pasticceria,tutt'ora famosa ,
Antonio Mattei di Prato.
Il biscottificio ancora oggi produce la famosa torta MANTOVANA secondo l'antica ricetta di Artusi, che doveva essere alta al massimo due dita.
Ovviamente ci ho messo un po' del mio....poco, poco.


"INGREDIENTI"

  • 170 GR FARINA 00
  • 150 GR BURRO FUSO
  • 170 GR DI ZUCCHERO ( IO NE HO INSERITO 130)
  • 120 GR DI MANDORLE A LAMELLE
  • 1 UOVO INTERO +4 TUORLI A TEMPERATURA AMBIENTE
  • LA SCORZA GRATTUGIATA DI 1 LIMONE
  • 1 BUSTINA DI CREMOR TARTARO( QUESTO LO AGGIUNTO IO)
  • 1 CUCCHIAO DI LIMONCELLO
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
"PROCEDIMENTO"
  • MONTARE LE UOVA CON LA FRUSTA ,CON ZUCCHERO, VANILLINA E LIMONE
  • AGGIUNGERE IL BURRO CONTINUANDO A MONTARE
  • UNIRE IL LIMONCELLO E PER ULTIMA LA FARINA SETACCIATA CON IL CREMOR TARTARO, DAL BASSO VERSO L'ALTO
  • VERSARE IN UNO STAMPO DA 22 IMBURRATO E INFARINATO E COSPARGERE CON LE MANDORLE
  • INFORNARE A 160° PER 30 MINUTI FACENDO LA PROVA STECCHINO
  • SFORNARE, RAFFREDDARE E SPOLVERIZZARE CON ZUCCHERO A VELO



domenica 21 ottobre 2018

TORTA D'AUTUNNO


GUARDANDO IL MIO ULTIMO POST , MI SONO RESA CONTO CHE MANCO DA TANTO TEMPO.....UN PO' GLI IMPEGNI ,UN PO' I VARI PENSIERI MA ANCHE LA MANCANZA DI ISPIRAZIONE.... SUCCEDE, IL BLOCCO DELLO SCRITTORE?
 IN QUESTO CASO DEL FOODBLOGGER
MA OGGI HO FATO LA TORTA D'AUTUNNO, NON PERCHE' SIA GIA' ARRIVATO...ANZI,TUTT'ALTRO, E' UN MODO'PER INVOCARLO.


"INGREDIENTI"
  • 4 UOVA
  • 100 GR DI BURRO FUSO
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 180 GR DI FARINA 00
  • 100 GR DI NOCI TRITATE GROSSOLANAMENTE
  • 100 GR DI UVA PASSA BAGNATA IN ACQUA
  • 100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE TRITATO
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
  • 1 BUSTINA DI CREMOR TARTARO
  • 1 BICCHIERINO DI WHISKY
"PROCEDIMENTO"
  • SBATTERE LE UOVA CON LO ZUCCHERO E LA VANILLINA
  • UNIRE IL BURRO, E IL WHISKY E CONTINUANDO A SBATTERE CON LO SBATTITORE AGGIUNGERE LA FARINA SETACCIATA
  • MESCOLARE CON UNA SPATOLA IL CREMOR TARTARO E AGGIUNGERE LE NOCI, L'UVA PASSA STRIZZATA, IL CIOCCOLATO E VERSARE IL COMPOSTO IN TEGLIA DA 22 IMBURRATA E INFARINATA
  • INFORNARE A 160°PER 30 MINUTI , FARE PROVA STECCHINO
  • SFORNARE, RAFFREDDARE E SPOLVERIZZARE CON ZUCCHERO A VELO







domenica 11 febbraio 2018

MITIROSU'

 IL MIO TIRAMISÙ SCOMPOSTO......
PERCHÉ NON È PROPRIO IL MIO DOLCE PREFERITO , MA QUANDO IN FAMIGLIA ME LO CHIEDONO....TOCCA FARLO.

 " INGREDIENTI "
  • CREMA CHANTILLY
  • SAVOIARDI
  • CIOCCOLATO FONDENTE
  • CAFFÈ E SAN MARZANO PER LA BAGNA
" PROCEDIMENTO "
  • NEGLI STAMPI DA PLUMCAKE IN SILICONE METTERE UNO STRATO DI CHANTILLY, UN SAVOIARDO BAGNATO NEL CAFFÈ E CHIUDERE CON LA CHANTILLY
  • FAR RAFFREDDARE NEL CONGELATORE
  • SCIOGLIERE IL CIOCCOLATO A BAGNOMARIA , TEMPERARE E VERSARE SUI PICCOLI TRONCHETTI CONGELATI
  • DECORARE A PIACERE






domenica 21 gennaio 2018

CROSTATINE DELL' AMICIZIA


FINALMENTE OGGI SONO RIUSCITA CREARE UNA RICETTA CON UN REGALO RICEVUTO DA UNA CARA AMICA, CARMEN PETRONE.....CHE A NATALE MI HA DELIZIATO TRA OGGETTI MERAVIGLIOSI, TRA CUI LA LA LATTIERA IN FOTO,ANCHE DELLE SUE MARMELLATE HOME MADE..... BUONISSIME.
COSI HO DECISO DI CREARE QUESTE CROSTATINE DELL' AMICIZIA.
LA MARMELLATA ALLA MELA,CANNELLA E VANIGLIA  È STREPITOSA ...GRAZIE CARA AMICA....LE DEDICO A TE.

"INGREDIENTI"
FROLLA :
  • 270 GR FARINA 00
  • 70 GR DI ZUCCHERO
  • 100 GR DI MANDORLE SPELLATE
  • 200 GR DI MARGARINA
  • 1 VANILLINA
  • BUCCIA DI LIMONE GRATTUGIATO
  • MARMELLATA A PIACERE
"PROCEDIMENTO"
  • FRULLARE ZUCCHERO E MANDORLE PER OTTENERE UNA FARINA
  • IN UNA CIOTOLA MESCOLARE LE POLVERI LA VANILLINA LA BUCCIA E LA MARGHERINA
  • IMPASTARE BENE E FODERARE LE FORMINE DA CROSTATA RIEMPIENDO CON LA MARMELLATA E CHIUDENDO CON ALTRA FROLLA.
  • INFORNARE A 180° CIRCA FINO A DORATURA 
  • SFORNARE RAFFREDDARE E SPOLVERIZZARE CON ZUCCHERO A VELO






domenica 14 gennaio 2018

IL MELETO

Buongiorno a tutti, 
Nonostante la mia volontà a essere presente nel mio salotto ,non ci sono riuscita....ma oggi torno con una ricetta vista in Tv e adattatta al mio gusto.
Perché Il MELETO.... 
perché sono Delle piccole soffici cupole con ripieno di mele...... che adoro, come già sapete.
Buonissime.
" INGREDIENTI"
  • 125 GR DI BURRO MORBIDO
  • 125 GR DI FARINA 00
  • 100 GR DI ZUCCHERO A VELO
  • 2 UOVA MEDIE
  • 1 CUCCHIAINO DI LIEVITO
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
  • 1 MELA A CUBETTI
  • LIMONCELLO Q.B.
" PROCEDIMENTO "
  • MACERARE I CUBETTI DI MELA IN UN PO' DI LIMONCELLO
  • MONTARE IL BURRO CON LO ZUCCHERO E LA VANILLINA
  • UNIRE POCO ALLA VOLTA LE UOVA
  • AGGIUNGERE LA FARINA SETACCIATA CON IL LIEVITO ALTERNANDO CON UN PO DI LIMONCELLO
  • METTERE NELLE CUPOLE DI ALLUMINIO UN PO DI IMPASTO ,UN CUCCHIAIO DI CUBETTI DI MELE E FINIRE CON ALTRO IMPASTO
  • INFORNARE A 160° PER 25 MINUTI CIRCA FINO A DORATURA
  • SFORNARE, RAFFREDDARE E SPOLVERIZZARE CON ZUCCHERO A VELO
  • CON DEL CIOCCOLATO FONDENTE CREARE DEI PICCIOLI E INSERIRLI SULLE MELINE CON DELLE FOGLIE I OSTIE