domenica 21 ottobre 2018

TORTA D'AUTUNNO


GUARDANDO IL MIO ULTIMO POST , MI SONO RESA CONTO CHE MANCO DA TANTO TEMPO.....UN PO' GLI IMPEGNI ,UN PO' I VARI PENSIERI MA ANCHE LA MANCANZA DI ISPIRAZIONE.... SUCCEDE, IL BLOCCO DELLO SCRITTORE?
 IN QUESTO CASO DEL FOODBLOGGER
MA OGGI HO FATO LA TORTA D'AUTUNNO, NON PERCHE' SIA GIA' ARRIVATO...ANZI,TUTT'ALTRO, E' UN MODO'PER INVOCARLO.


"INGREDIENTI"
  • 4 UOVA
  • 100 GR DI BURRO FUSO
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 180 GR DI FARINA 00
  • 100 GR DI NOCI TRITATE GROSSOLANAMENTE
  • 100 GR DI UVA PASSA BAGNATA IN ACQUA
  • 100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE TRITATO
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
  • 1 BUSTINA DI CREMOR TARTARO
  • 1 BICCHIERINO DI WHISKY
"PROCEDIMENTO"
  • SBATTERE LE UOVA CON LO ZUCCHERO E LA VANILLINA
  • UNIRE IL BURRO, E IL WHISKY E CONTINUANDO A SBATTERE CON LO SBATTITORE AGGIUNGERE LA FARINA SETACCIATA
  • MESCOLARE CON UNA SPATOLA IL CREMOR TARTARO E AGGIUNGERE LE NOCI, L'UVA PASSA STRIZZATA, IL CIOCCOLATO E VERSARE IL COMPOSTO IN TEGLIA DA 22 IMBURRATA E INFARINATA
  • INFORNARE A 160°PER 30 MINUTI , FARE PROVA STECCHINO
  • SFORNARE, RAFFREDDARE E SPOLVERIZZARE CON ZUCCHERO A VELO







7 commenti:

  1. Che bello rileggerti e che buona questa torta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  2. Un vero tripudio all'autunno, noci, cioccolato, uvetta e anche whisky ;-) deve essere una favola

    RispondiElimina
  3. Succede un po' a tutti ma vedo che oggi eri molto ispirata ^_^ Golosissima proposta x iniziare bene la settimana :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao cara e' davvero bello ritrovarti., pure io sono mancata per molto tempo, quindi ti capisco. E' davvero uno splendore questa torta, brava!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. quasi quasi ne sento il profumo...sarà un dolce delizioso! Un abbraccio lory

    RispondiElimina
  6. Sarà buonissima questa torta, soprattutto per me che adoro i liquori forti nei dolci. Baci

    RispondiElimina

se ti va di lasciare il tuo pensiero mi farai felice, ma lo saro' ugualmente perche' sei passato nel mio salottino goloso .