martedì 21 agosto 2012

PASTICCIOTTI MADDALENA


SONO  TORNATA !!!!!!!!
^_^
ASSENTE GIUSTIFICATA........AVEVO DEGLI OSPITI MOLTO IMPORTANTI.......IL RESTO DEI GALEONI VENETI.
E GIA'...... FRATELLO, COGNATA E NIPOTI....PIU' IL GATTO BALU' ( GINGIRINGILLINO, CHE DOLCE  !) E UN'AMICA DELLA NIPOTE.....QUINDI POTETE CAPIRE CHE NON POTEVO ESSERE PRESENTE NEL MIO ANGOLO DI GOLOSITA', PERCHE' HO CERCATO DI FAR ASSAGGIARE UN PO' DI DOLCEZZE ALLA MIA FAMIGLIOLA.
LA RICETTA DI OGGI , PURTROPPO ,NON HO FATTO IN TEMPO A FARGLIELA ASSAGGIARE, E QUINDI LA DEDICO A LORO......LA PROSSIMA VOLTA A COLAZIONE IN TERRAZZA TROVERETE QUESTI.
UN BACIO A FRANCESCO, ROBERTA, SILVIA, FRANCESCA, BALU' E MICHELA.
AH....DIMENTICAVO DI DIRE CHE LA RICETTA ORIGINALE LA TROVATE SUL BLOG 
LA VETRINA DI NANNI, BRAVISSIMO..... DOVE FACCIO SEMPRE UN SALTO ....IO HO DIMEZZATO LE DOSI.


" INGREDIENTI "
PER 10 PASTICCIOTTI:
  •  2 ROTOLI DI PASTA SFOGLIA RETTANGOLARE-
  • PASTA MADDALENA AI PISTACCHI ( VEDI RICETTA SOTTO ).
  • MARMELLATA A PIACERE-
  • NUTELLA-
  • ZUCCHERO A VELO-

PASTA MADDALENA :
  • 30 GR DI FARINA 00-
  • 30 GR DI FECOLA DI PATATE .
  • 50 GR DI ZUCCHERO -
  • 20 GR DI FARINA DI PISTACCHI ( IO HO USATO QUELLI NON SALATI E LI HO TRITATI FINEMENTE)-
  • 1 UOVO INTERO-
  • 2 TUORLI-
  • 15 GR DI BURRO ( NANNI HA USATO QUELLO CHIARIFICATO ,IO QUELLO NORMALE)-
" PROCEDIMENTO "
PER LA PASTA MADDALENA:
  • SETACCIARE LA FARINA CON LA FECOLA E MISCHIARE LA FARINA DI PISTACCHI-
  • SCIOGLIERE IL BURRO-
  •  IN UNA CIOTOLA MONTARE CON UN FRUSTINO ELETTRICO, L'UOVO E I TUORLI A TEMPERATURA AMBIENTE CON LO ZUCCHERO-
  • QUANDO E' BEN MONTATA .UNIRE LE POLVERI DAL BASSO VERSO L'ALTO-
  • PER ULTIMO IL BURRO CALDO A FILO-
  • RIEMPIRE UN SAC-A-POCHE SENZA BECCUCCIO-
  • TAGLIARE DALLA PASTA SFOGLIA 10 QUADRATI CON LE MISURE DEGLI STAMPINI DA MUFFIN, IO 11X 11-
  • TIRARE LEGGERMENTE LE PUNTE DEI QUADRATI E RIVESTIRE GLI  STAMPINI IMBURRATI-
  •  METTERE SUL FONDO UN CUCCHIAINO DI MARMELLATA IN ALCUNI E IN ALTRI LA NUTELLA-
  • RIEMPIRE CON LA PASTA MADDALENA FINO AI 4/5 DELL'ALTEZZA-
  • CHIUDERE  LE PUNTE DELLA SFOGLIA SOPRA LA PASTA SIGILLANDO BENE CON LE DITA-
  • INFORNARE A 170° PER 15 MINUTI, FINO A DORATURA-
  • SFORNARE ,RAFFREDDARE E SPOLVERIZZARE CON ZUCCHERO A VELO-

SONO ANDATI A RUBA.......BUONISSIMI, DA RIFARE SICURAMENTE ANCHE CON DELLE VARIANTI.



CONSIGLIO DI....VINO :  CON QUESTI PASTICCIOTTI VI CONSIGLIO UN VINO REGALATOMI DA MIO FRATELLO, BRAVISSIMO ASSAGGIATORE DELL'ONAV.....

IL MIO CONSIGLIO :  QUESTI DOLCI SONO BUONISSIMI CALDI POICHE' LA PASTA SFOGLIA E' FRIABILE.....MA ANCHE A COLAZIONE IL GIORNO DOPO ERANO 
              MOLTO BUONI.
            
ATTENZIONE !!!!!
  LO SFONDO CHE VEDETE IN FOTO MI E' STATO GENTILMENTE CONCESSO DA CLELIA CANE' DI www.quietaradura.com - http://cleliacane-mysecretjournal.blogspot.com/ 

UN BACIOTTO CON LO SCHOCCO

18 commenti:

  1. a parte che li ho amati dal titolo, si chiamano come mia mamma e potrei dedicarli a lei prossimamente...sono fenomenali!!!un aspetto così dolce...sembrano buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  2. E' una ricetta nuova per me! Non vedo l'ora di farli!
    Si mangiano con gli occhi!

    RispondiElimina
  3. Una vera delizia!!!
    Da provare!!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  4. che golosità maria davvero particolari ,come stai ?

    RispondiElimina
  5. che golosi! e che bellissima presentazione romantica!

    RispondiElimina
  6. ciao carissima, bentornata
    bello però avere in casa un po' di gente e viziarla con queste leccornie come tu sai fare, immagino abbiano fatto fatica ad andarsene.
    un bacione

    RispondiElimina
  7. ciao e bentrovata, sei tornata alla grande con queste delizie, un bacione

    RispondiElimina
  8. Bentornata tesoro! Anche io sono stata un po assente dal blog! Mi gusto queste delizie....con tanta voglia di provarli presto!

    RispondiElimina
  9. grazie per essere passata da me,ricambio volentieri la visita...sono rimasta senza fiato hai 2 blog a dir poco stupendi e tu sei bravissima...provero' a fare questa bonta'...un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  10. Ciao Maria! Ricambio con piacere la tua visita e ti seguo molto volentieri...il tuo blog è stupendo!!! Bravissima!
    Buon weekend
    Simona

    RispondiElimina
  11. Ciao Maria sono capitata per caso , un blog stupendo come non seguirti!!
    Ci rileggiamo a settembre intanto mi aggiungo ai lettori!!
    A presto Anna

    RispondiElimina
  12. Ma che bontà questi pasticciotti...
    Grazie per essere passata da me, a presto, baci...

    RispondiElimina
  13. mmm... che delizia!!! e che spettacolo, sono davvero invitantissimi!

    RispondiElimina
  14. Ciao, grazie della visita al mio blog! Anche io mi sono unita fra i tuoi sostenitori in modo da non perdermi le tue prossime realizzazioni! Spero di poter condividere con te tante nuove idee in cucina! A presto!

    RispondiElimina
  15. Ciao! E' una ricetta molto particolare!
    Sicuramente la proverò! magari la propongo per la merenda con le mie amiche dopo un pomeriggio di studio!
    Grazie per averla condivisa!
    Se ti va fai un salto sul mio blog http://melacannella.blogspot.it
    Anche io sono una foodblogger per passione =)

    RispondiElimina

se ti va di lasciare il tuo pensiero mi farai felice, ma lo saro' ugualmente perche' sei passato nel mio salottino goloso .